netpcsolutionMarketing Tenuta Bastonaca, arriva l’olio nuovo di Carolea.

In linea con l’andamento della campagna olearia 2017, anche in casa Tenuta Bastonaca la raccolta delle olive è andata più che bene. Azienda dal cuore enologico, sita nella culla del Cerasuolo di Vittoria Docg, accanto alle viti coltivate in biologico, ha continuato la tradizione della produzione di olio extravergine da Carolea, una cultivar poco conosciuta ma che dà un olio di grande pregio che si caratterizza per il suo colore giallo con riflessi verdognoli, un fruttato di media intensità, con sentori di mandorla, di carciofo ed erbacei.

Con l’obiettivo che da sempre l’azienda si è prefissata, quello cioè di produrre nel rispetto e tutela della biodiversità, Silvana Raniolo insieme al marito Giovanni Calcaterra hanno deciso di puntare anche sulla coltivazione e recupero di questa antica varietà. “Quest’anno la campagna è stata molto buona – ci racconta Silvana-. Olive sane, di altissima qualità. Abbiamo iniziato la raccolta il 18 Settembre, un’operazione eseguita rigorosamente a mano. Per la molitura come sempre ci siamo affidati alla professionalità della famiglia Cutrera sotto lo sguardo vigile di Salvatore. La resa è stata inferiore al 10% ma la qualità eccellente”.

Olio-Carolea-283x400 Tenuta Bastonaca, arriva l’olio nuovo di Carolea.

Già etichettate circa 2500 bottiglie pronte ora ad arrivare sulla tavola dei consumatori. “La gente è molto incuriosita dal nostro olio di Carolea, sia per la forma e l’immagine della bottiglia che per la cultivar di origine calabrese che in Sicilia non imbottiglia quasi nessuno, nonché per le sue caratteristiche organolettiche. È un monovarietale morbido e gentile, dove il piccante e l’amaro sono molto armoniosi”. Dai profumi che ricordano il kiwi, la mela bianca, i pinoli, la nocciola ed il pomodoro cuore di bue, lo si può degustare in tanti modi. “Io suggerisco di provarlo con una gustosa zuppa di fagioli – conclude Silvana- o con dei tortelli di zucca su crema di Ragusano, o ancora con un falso magro di vitello in bianco e naturalmente le tradizionali insalate”.

olio-carolea-651_o-400x299 Tenuta Bastonaca, arriva l’olio nuovo di Carolea.