Questo autunno, nell’ambito de ‘Les Etoiles de la Gastronomie’, una serie di iniziative dedicate all’alta ristorazione che riunisce importanti personaggi del mondo enogastronomico italiano, e in collaborazione con la maison di champagne Steinbrück,

Un autunno ricco di sapori ed emozioni al Belmond Grand Hotel Timeo che accompagnerà i suoi ospiti in un viaggio del gusto con una serie di cene d’autore da non perdere. Roberto Toro, Executive Chef del Timeo dal 2012, aprirà le porte della sua cucina a sei degli chef stellati più rinomati ed innovativi del nostro Paese per creare degli speciali menu degustazione a quattro mani con abbinamento tutto di champagne. Il primo appuntamento è stato lo scorso 4 settembre, con protagonista Luigi Taglienti, giovane Chef con importanti esperienze alle spalle, che nel suo percorso ha lavorato con alcuni grandi nomi della cucina internazionale come Santin, Willer e Cracco, e gestito le cucine di grandi ristoranti come Trussardi alla Scala. Il suo progetto, il ristorante Lume, a pochi mesi dall’apertura nel 2016, ha ottenuto la prima stella Michelin.

I sei appuntamenti rappresentano un momento di incontro tra gusti ed esperienze diverse, nonché di confronto generazionale tra chef, con un unico filo conduttore: la scoperta dei sapori e delle tradizioni territoriali del bel Paese.

Nei prossimi appuntamenti, Roberto accoglierà altri ospiti d’eccezione: Vincenzo Candiano, due stelle Michelin alla Locanda Don Serafino di Ragusa Ibla, Enrico Bartolini, due stelle Michelin al Mudec di Milano, Pino Cuttaia, due stelle Michelin a La Madia di Licata, Davide Scabin, una stella Michelin al Combal Zero di Rivoli, e Claudio Sadler, due stelle Michelin al Sadler di Milano.

timeo-2-400x267 LES ETOILES DE LA GASTRONOMIE AL BELMOND GRAND HOTEL TIMEO

Prossimo evento il 12 Settembre con Vincenzo Candiano.