netpcsolutionMarketing Conclusa con + 50 per cento di visitatori la V annata di Camporeale Days.

Numeri da record per la 5^ annata del Camporeale Days, la manifestazione organizzata dall’Associazione Pro Loco Camporeale, con il patrocinio del Comune, nata per valorizzare e promuovere le risorse enogastronomiche, artistiche, artigianali e turistiche dell’Alto Belice.

camporeale1-400x225 Conclusa con + 50 per cento di visitatori la V annata di Camporeale Days.

Tre giorni all’insegna di visite guidate in cantina, degustazioni, workshop, cooking show e numerose altre iniziative che hanno portato all’interno del Baglio e del Palazzo del Principe e lungo la via Roma di Camporeale circa dodicimila persone, ben il 50 per cento in più rispetto alla scorsa edizione della kermesse.  “Tutte esaurite, nei tre giorni, anche le masterclass sul vino, i cooking show ed i momenti di approfondimento tematico – commenta il presidente della Pro loco, Benedetto Alessandro – segno che c’è grande interesse verso questa zona. Abbiamo cercato di offrire servizi di qualità ed il pubblico ha premiato il nostro impegno. Siamo molto soddisfatti di come è andata questa edizione e sarà per noi il punto di partenza per una promozione dell’Alto Belice con lo sviluppo di rotte turistiche che durerà tutto l’anno”.

Conclusa la manifestazione, a contribuire a questa promozione territoriale, sarà anche l’attività dell’Enoteca “del Baglio”, inaugurata durante Camporeale Days e concessa in comodato d’uso per la gestione dall’ Amministrazione comunale all’Associazione Turistica Pro Loco Camporeale. L’Enoteca si trova all’interno del Palazzo del Principe, nel centro storico del paese, è aperta ogni giorno dalle 9 alle 21.30